Fuori, il tempo.

di Lucio Mayoor Tosi

url

Poesia, rimasuglio di vita su gradini
di scala fatta con mestiere. Amore no.
Prima di domani làsciati dettare
dal borbottare di un rospo fantasy.
Erdogan, l’amico degli animali.
Trump, una serenata requiem.
Politica:  affitto rustico in periferia
completo samovar in stile Fatebenefratelli.
Articoli. Semoventi, allineate corrispondenze
con tutto; piano mobile, ripostiglio. Gioie.
Solo per te, il più nobile dei conigli
appare in verso ricurvo. Cuffie rosa.
Camillo. Seguono zucche e carote.
Ora non si pretende che il mondo
abbia una seconda chance per fare meraviglie
sull’acqua, ma almeno che il piede
vada a nascondersi sottobraccio
dove poter stare senza parole guardando
di tutto. Nel vuoto che accoglie i bisbigli
del caos. Ali dispiegate nella nebbia.

Annunci