Beat.

di Lucio Mayoor Tosi

A Bob Dylan

Vorrei scrivere mentre corro fianco a fianco con il treno dei poeti della Beat generation, lungo la prateria. Per un po’. Poi salutare: ciascuno sulla propria astronave.

Notte bianca e nera, portami un paio di scarpe.

Annunci