di Lucio Mayoor Tosi

Immagine
Tra le sedie di Dio
tuniche bianche di fedeli santieri si deliziano
della sua voce umana.

Vischioso nel vasetto l’unguento del cielo racconta
di soffi e giardini: parabole, insegnamenti e motteggi.

Prese il frutto dell’albero e ne mangiò.

Fossero metafore saremmo tutti più intelligenti,
pensò il serpente.

Annunci